Sunday, January 21, 2007

LA FORZA NEI CAPELLI - STRENGHT IN THE HAIR



Acqua ne è passata sotto i nostri ponti dai tempi di Sansone, mitico personaggio biblico dotato di una forza fisica impressionante e dai poteri sovrumani. Il personaggio in questione derivava la sua fantastica energia dal seguire le norme del "Nazireato" che diceva di non bere bevande inebrianti, non assumere cibi impuri e di non radersi mai barba e capelli. Ed infatti, sembrerà strano, fu proprio il taglio della sua chioma fluente effettuato durante il suo sonno dalla filistea Dalila, alla quale - amore fu fatale - egli confidò il segreto della sua forza, a condurlo alla rovina.

Su questa strada delle chiome fluenti ecco che si va costruendo in tutto il mondo un fiorente mercato del commercio di capelli, per aumentarne la lunghezza senza dover attendere il ciclo naturale della crescita, con il metodo delle "extension", delle "estensioni" (intrecciamenti nascosti ed invisibili di prolunghe di capelli naturali, tagliati da altre teste).

C'è chi ne fa un commercio vitale, per costruire opere pubbliche e scuole come in India, dove di fronte ai templi induisti è antica tradizione tagliarsi i capelli lunghi per propiziarsi il destino: prima una volta tagliati si gettavano, ora invece si raccolgono scrupolosamente e si vendono a lucrose multinazionali del capello, forti anche della loro qualità naturale.

Altrove, invece, come in Brasile, se ne fa oggetto di furti e di rapine, come se ne è resa recentemente conto una fanciulla salita su un autobus, lo scorso mercoledì a Rio, seduta al suo posto, quando si è sentita afferrare da dietro di lei la sua lunga chioma fluente fino alla vita per vederla tagliata e trafugata.

Altri tempi quelli quando ci si azzuffava semplicemente afferrandosi per i capelli. Oggi come ai tempi antichi di Sansone non si può più dormire sonni tranquilli, se non si vogliono perdere le forze ed i capelli.

Marco

FOR THE ENGLISH VERSION:

Water flowed so much under our bridges since ancient ages of Sansone, mythical character from the Bible, equipped with a impressive physical strenght and with superhuman power. The man we are talking about had got his fantastic energy by following the rules of “Nazireato” that said to don't drink alcohol, don't eat bad food and to don't cut beard and hair. In fact, it could sound strange, it was really the cut of his fluent hair that took place during his sleep by philistine woman Dalila, to whom - love was fatal - he confided the secret of his strenght, to drive him to ruin.


Along this path of fluent hair here it is developing all around the world a flourishing business of hair trade, to improve the lenght without having to wait for the natural period of growth, with the method of the “extensions”, of “estensioni” (hiding and invisible twistable mixings of hair extensions of natural hair, cut and coming from other heads).


There are those of do a vital trade, to build public works and schools like in India, where in front of induist temples it is ancient tradition to cut long hair to propitiate the destiny: before after the cut they were just throwed away, now on the contrary they are nicely collected and sold to lucrative multinationals of hair business, strong also of their natural quality.


Somewhere else, like in Brazil, it is the object of theft and robbery, like she was able to realize recently a girl while taking a public bus, last wednesday in Rio, sitting at her seat, when she felt her long fluent hair until her waist grabbed from behind to find it cut and stolen.


They were other times when it was a simple scuffling while grabbing hair each other. Today just like during ancient times of Sansone it is not possible to sleep calm way, if you don't want to lose strenght and hair.


Marco

11 comments:

salem said...

Lo sai che fino a 12 anni avevo i capelli lunghi fino al ginocchio? Devi farti vedere una foto... Quando me li sono tagliati li ho venduti alla parrucchiera, un taglio nettissimo, da 1m e 10 a 5 cm! Credo che sia quel giorno che ho cominciato a perdere la forza ;)
Grazie della bella serata di ieri, sei un gentleman come pochi. Ciao e buona festa. Ma anche tu in pompa magna?

Magnolia said...

Buon Giorno.....Sei Dolcissimo, scusami tesoro per la storia del telefono, so proprio persa tra telefoni e telefonini, telefonate e numeri hehehehe Baci
M

manuele said...

ehy ti va un po di Miele di Rose per Giorgio Locascio?!

Marco cuore_vivo said...

Un grazie a tutti voi per la bella serata, siamo stati tutti bene.

Poi lasciatemi schernire un pò per tutti i complimenti che mi fate: sono un tipo timido naturale, anche se fuori non si vede. ahahahaahahha

Manuele, ma il miele di rose (con la R maiuscola) sarebbe per me o per Giorgio?

Ciao!

Marco

Anonymous said...

Bowling o pattinaggio sul ghiaccio (che adoro)la prossima volta. Molto carino il tuo ultimo post, da rubrica giornalistica...
Mai avuto capelli lunghi, li ho sempre tagliati, forse x questo non ho mai avuto forza... ora li faccio crescere ;)
Un abbraccio!
Tania

Anonymous said...

ti consiglio di leggere il nuovo post di guido
ilmondodiguido.blog.tiscali.it

Tan

Anonymous said...

before 1900, during the last 5000 years, hair and teeth were considered as very important objects to all Chinese. It was said that hair,skin and teeth were given by parents and you couldn't cut or hurt them. (cos parents experienced much hardships to give birth to you and bring u up,especially the mothers. and u should cherish what parents gave to u )so, the ancient Chinese never cut off their hair during their lifetime. thats y all of them, including men had long hair.
it is after 1900 that Chinese adopted the foreigners' way to cut off hair. cos at that time, china was invaded by 8 countries at the same time and some of chinese wanted to save the country by making China become stronger. so they called on ppl to adopt the Western countries' systems, ranging from regime system to social customs, including cutting hair short and wearing suits.
this is sth. about hair in China :)
p.s. Italian looks quite alike French :p
c ya soon on MSN
Xia

Anonymous said...

ho provato a chiamarti ieri, volevo dirti se ti andava una serata al teatro?
Però la serata è passata, ce ne saranno delle altre... hai visto cos'è successo a magnolia ieri? Però ho visto che la spirulina è un' alga, quindi un prodotto vegetale, chissà cosa le ha provocato... Baci Tania

Anonymous said...

Un carissimo saluto ....
piacevolissime le tue parole!
Mati

http://_mati_.blog.tiscali.it/

Freeshadow said...

Buongiorno !! :D

Garnell said...

Ciao Marco,
Come stai?
I love all of the interesting details in your blog.
I wish you the best and keep writing!

Garnell.